Glucophage XR Generico a rilascio prolungato è un farmaco antidiabetico, somministrato per via orale, usato nel trattamento del diabete di tipo 2 (non insulino-dipendente).

Confezione Prezzo Per pillola Risparmio Ordine
1000mg × 30 tablet € 62.18 € 2.07 Per pillola
1000mg × 60 tablet € 115.51 € 1.93 Per pillola € 8.84
1000mg × 90 tablet € 159.96 € 1.78 Per pillola € 26.58
  • Free AirMail shipping
1000mg × 120 tablet € 204.40 € 1.70 Per pillola € 44.31
  • Free AirMail shipping
1000mg × 180 tablet € 293.29 € 1.63 Per pillola € 79.78
  • Free AirMail shipping
1000mg × 360 tablet € 559.96 € 1.56 Per pillola € 186.18
  • Free AirMail shipping

Metformina compresse a rilascio prolungato

Indicazioni

METFORMINA è usato nel trattamento del diabete di tipo 2. Controlla il livello degli zuccheri nel sangue. Il trattamento è combinato con una dieta adeguata ed esercizio fisico. Il farmaco può essere usato da solo o con altri farmaci per il diabete.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Prima di iniziare la somministrazione del farmaco avvisare il medico curante se una delle seguenti condizioni è occorsa:

  • anemia
  • inclini alla disidratazione
  • attacco di cuore
  • scompensi cardiaci che sono sotto trattamento farmaceutico
  • consumo frequente di bevande alcoliche
  • malattie epatiche
  • malattie renali
  • policistosi ovarica
  • infezioni e lesioni gravi
  • vomito
  • ipersensibilità o allergie alla metformina, altre medicine, cibo, coloranti o conservanti
  • gravidanza o intenzione di rimanere incinta
  • allattamento

Posologia e modo di somministrazione

Le compresse vanno prese intere per via orale con acqua. Assumere con cibo. Assumere a intervalli regolari. Non superare le dosi consigliate.

La somministrazione del farmaco ai bambini va preventivamente discussa con il pediatra.

Sovradosaggio: In caso di sovradosaggio si consiglia di ricorrere ai normali presidi di pronto soccorso.

NOTA BENE: il farmaco è prescritto per uso personale.

Assunzione irregolare

Se si dimentica di assumere la medicina all'ora solita, prenderla appena possibile. Non assumere la dose dimenticata se l'assunzione è ravvicinata alla dose successiva. Non assumere due o più dosi contemporaneamente.

Interazioni

Non assumere il farmaco contemporaneamente con:

  • dofetilide
  • gatifloxacina
  • liquidi di contrasto assunti prima di raggi X, TAC, imaging a risonanza magnetica (MRI) e altre procedure

Altre note interazioni medicamentose:

  • digoxin
  • diuretici
  • ormoni femminili, quali ormoni, progestini, pillola anticoncezionale
  • farmaci per il cuore
  • isoniazid
  • farmaci per la pressione arteriosa, malattie cardiache e artimia
  • acido nicotinico
  • fenotiazine quali clorpromazina, mesoridazina, proclorperazina, tioridazina
  • fenitoina
  • probenecid
  • procainamide
  • chinidina
  • chinino
  • ranitidina
  • farmaci stimolanti per i disturbi dell' attenzione, la perdita di peso e per rimanere svegli
  • trimetoprim
  • vancomicina
  • steroidi quali prednisone, cortisone
  • farmaci per la tiroide

La lista di cui sopra non è esaustiva delle interazioni medicamentose. Contattare il medico curante e indicare i farmaci e medicamenti che si stanno assumendo e se si fuma o si fa consumo di bevande alcoliche e di droghe. Consultare il medico prima di iniziare con nuovi farmaci.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Sottoporsi a controlli regolari.

Imparare a tenere sotto controllo il valore degli zuccheri nel sangue. Imparare a riconoscere ea gestire i sintomi legati a un valore basso degli zuccheri nel sangue.

In caso di sintomi legati a un basso livello di zuccheri nel sangue, ingerire sostanze contenenti zuccheri e avvisare il medico. Avvisare i familiari che in caso di valore basso degli zuccheri nel sangue, il paziente può soffocare se assume acqua o beve quando si manifestano i sintomi gravi, quali crisi convulsive e incoscienza. I familiari devono avvertire un medico immediatamente.

In caso di intervento chirurgico o di esame con assunzione di liquido contrastivo avvisare il farmaco che si sta assumendo il farmaco.

Portare con sè una tessera che indica che si è diabetici e la lista dei farmaci che si stanno assumendo.

Effetti indesiderati

Consultare il medico curante il prima possibile se uno sei seguenti sintomi si dovesse manifestare:

  • reazioni allergiche quali rash cutanei, pruriti o orticaria, gonfiori della faccia, labbra e lingua
  • difficoltà respiratorie
  • svenimenti, capogiri, cadute
  • febbre, brividi, mal di gola
  • valore basso degli zuccheri nel sangue (chiedere al medico una lista dei sintomi che possono occorrere)
  • dolori muscolari
  • brachicardia, tachicardia
  • malessere allo stomaco
  • stanchezza, debolezza

Altri effetti indesiderati, che non richiedono l’immediata assistenza del medico, da riportare in caso di prolungato fastidio:

  • diarrea
  • cefalea
  • pirosi
  • sapore metallico in bocca
  • mal di stomaco
  • nausea

La lista di cui sopra non è esaustiva degli effetti indesiderati.

Speciali precauzioni per la conservazione

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (15-30°C). Non esporre alla luce. Eliminare i farmaci scaduti negli appositi contenitori.

Rimanendo sul nostro sito accetti automaticamente la memorizzazione e l'elaborazione dei tuoi dati personali, in conformità con la nostra Informativa sulla privacy.